Riunito il tavolo di concertazione sul dimensionamento scolastico degli istituti superiori di Livorno

Riunito il tavolo di concertazione sul dimensionamento scolastico degli istituti superiori di Livorno
Bozza automatica 5Il tavolo di concertazione sulla programmazione della rete scolastica degli istituti superiori di Livorno, si è riunito l’8 ottobre al Museo di Storia Naturale del Mediterraneo.
All’incontro erano presenti il vice presidente della Provincia, Pietro Caruso, con le responsabili dei Servizi Reti scolastiche e Edilizia scolastica della Provincia, Anna Roselli e Barbara Moradei, la dirigente dell’Ufficio Scolastico Provinciale Donatella Buonriposi, e i dirigenti scolastici di tutti gli istituti scolastici superiori della città.
All’ordine del giorno la prosecuzione del percorso di concertazione avviato dall’Amministrazione Provinciale sulle questioni inerenti il dimensionamento e l’offerta formativa per l’anno scolastico 2020/21. Nel corso del confronto, e con la massima condivisione, è stata sottolineata la necessità di approfondire le tematiche individuate nella proposta avanzata dalla Provincia, al fine di valutare in maniera analitica, e con il contributo pluridisciplinare di tutti, gli aspetti emersi nel dibattito: dalla qualità degli indirizzi di studio, alla necessità di lavorare sulle sovrapposizioni dei corsi, dalle strutture scolastiche al calo demografico che nel prossimo futuro inciderà sul dimensionamento.
Per questo motivo da parte di tutti i presenti è stata condivisa la decisione di mantenere inalterati per l’a.s. 2020/21 gli indirizzi di studio degli istituti livornesi, con l’impegno da parte dei dirigenti scolastici di garantire la gestione delle problematiche relative alle iscrizioni attraverso la massima collaborazione tra gli istituti.
Nel corso dei prossimi mesi il tavolo di concertazione tornerà a riunirsi per proseguire il percorso di approfondimento avviato. L’obiettivo primario sarà quello di elaborare linee guida per l’a.s. 2021/22 finalizzate alla formulazione di una proposta di programmazione scolastica condivisa, che metta al centro la qualità dell’offerta formativa nell’interesse degli studenti e della città.

Livorno, articolo pubblicato il 09 Ottobre 2019

RIPRODUZIONE RISERVATA il Gazzettino di Livorno
leggi e diffondi #ilgazzettinodilivorno.com il Gazzettino di Livorno punto com
Quotidiano indipendente

Diventa anche tu abbonato sostenitore di un quotidiano indipendente invia il tuo contributo sostenitore 25 Euro annue a:
Play sistem editoriale
Via mondolfi 262
57128 Livorno Italy
IBAN   IT62N 06915 13913 000 000 249380
Riceverai un simpatico gadget



Contatore utenti connessi