Terremoto: Abruzzo dopo la scossa avvertita distintamente dalla popolazione sta crescendo la paura

Forex Ebook Gratis

sottotitolo titolo titolo titolo titolo titolo titolo sottotitolo titolo titolo titolo titolo


Terremoto: dopo la scossa avvertita distintamente dalla popolazione sta crescendo la paura.
14 giugno 2018
Terremoto: dopo la scossa avvertita distintamente dalla popolazione sta crescendo la paura.
Terremoto: dopo la scossa avvertita distintamente dalla popolazione sta crescendo la paura. Scosse senza sosta nell’Italia centrale dalla serata di ieri, sono moltissime le scosse registrate e quelle che continuano a registrarsi. In modo particolare c’è preoccupazione in Abruzzo, nel teramano dopo la scossa di magnitudo 3.1 sulla scala Richter abbastanza superficiale, avvenuta nella serata di ieri, alle 21.26. “Un forte boato ha preceduto la scossa”, “è tornata la paura”, queste le frasi più utilizzate per raccontare come è stata vissuta la scossa. Nella popolazione torna la paura, era un pò che non si verificava in zona al di sopra del terzo grado sulla scala Richter.

RIPRODUZIONE RISERVATA il Gazzettino di Livorno



leggi e diffondi ilgazzettinodilivorno.com