Rugby: il livornese Lucchesi, Sabato in diretta la sua partita con il Benetton.

Rugby: il livornese Lucchesi, nazionale, sportivamente nato e cresciuto nei Lions Amaranto, è entrato nelle simpatie degli sportivi livornesi. Sabato in diretta la sua partita con il Benetton.
Il tallonatore Gianmarco Lucchesi, alto 184 cm e peso 110 kg, 21 anni il prossimo 10 settembre, è il primo giocatore rugbisticamente nato e cresciuto nei Lions Amaranto Livorno entrato nel giro della nazionale maggiore. Ha all’attivo sei caps azzurri, tutti raccolti in gare valide per il ‘Torneo delle Sei Nazioni’ (due nell’edizione 2020 e quattro nell’edizione 2021). Il validissimo avanti labronico – da questa stagione in forza al Benetton Treviso – è molto affezionato ai Lions, il club che gli ha permesso di conoscere lo sport della palla ovale e di crescere, passo dopo passo. Lucchesi è un classe 2000. Per una curiosa coincidenza, proprio nei primi giorni dell’anno di grazia 2000, si sono registrati ‘importanti’ avvenimenti nella storia del rugby nazionale e labronico. Martedì 11 gennaio, a Livorno, con il previsto atto costitutivo, è ufficialmente nata la società dei Lions e mercoledì 26 gennaio, sul prato del campo ‘Carlo Montano’ di Livorno si è giocata una significativa partita dell’Italia (successo 51-7 sulla Georgia). Quella disputata all’ombra dei Quattro Mori fu l’unica gara (amichevole e non con i crismi del ‘test-match) ‘cuscinetto’ tra il disastroso mondiale dell’autunno 1999 ed il trionfale ingresso nel ‘Sei Nazioni’ (nella sua partita d’esordio, sabato 5 febbraio 2000 Dominguez e compagni superarono la Scozia 34-20). In quell’anno, l’Italia è entrata nel Torneo rugbistico più prestigioso dell’emisfero boreale (che da ‘Cinque Nazioni’ è pertanto diventato ‘Sei Nazioni’). Torniamo ai giorni nostri: Lucchesi, anche per il suo forte legame con i Lions – e non solo per le sue indubbie qualità tecniche – è molto apprezzato dal mondo dello sport cittadino, che lo sta seguendo con grande simpatia. Saranno numerosi gli appassionati livornesi pronti, grazie a internet, ad ammirare le sue gesta anche in questo ultimo fine settimana del mese di marzo. Il ‘suo’ Benetton Treviso affronterà, sabato 27 alle 14:45, per il recupero dell’undicesima giornata del Guinness Pro14, in trasferta, i Glasgow Warriors. L’incontro – che vedrà il tallonatore livornese tra i protagonisti – verrà trasmesso in diretta da Dazn. In pillole la carriera dell’avanti livornese. Lucchesi ha iniziato l’attività a sette anni nei Lions Amaranto Livorno. Nel 2015, sempre come tesserato Lions, il passaggio al Granducato, la franchigia giovanile labronica nata quell’estate (franchigia frutto del proficuo lavoro sinergico svolto dagli stessi Lions Amaranto e dagli Etruschi). Con la maglia dei ‘Granduchi’ al suo attivo il terzo posto nel campionato italiano under 16 2015/16 e il settimo nel campionato nazionale under 18 2017/18. Nel 2018/19 e 19/20, Lucchesi, sempre come tesserato Lions, ha giocato due tornei in A (il secondo campionato domestico) con l’Accademia Fir ‘Ivan Francescato’, per poi spiccare, nella scorsa estate, il gran balzo nel Benetton Treviso. È riuscito, con una forza d’animo straordinaria, a smaltire un grave infortunio alla caviglia, che lo aveva costretto ad un lungo stop agonistico. Tale malanno è giunto al 64’ dell’incontro del primo febbraio 2019, giocato dalla rappresentativa dell’Italrugby under 20 nel ‘Sei Nazioni di categoria’ in Scozia. Prima di entrare stabilmente nella nazionale maggiore, si è messo in grande evidenza nelle rappresentative azzurre juniores. Merita le simpatie degli sportivi livornesi…
Livorno, articolo pubblicato dalla redazione il 25 Marzo 2021
PIACE A MOLTI LA MUSICA CHE “PASSA” SU RADIO NUOVA NETWORK ASCOLTA ANCHE TU! http://www.radionuovanetwork.com/ascolta-rnn/

per la pubblicità locale https://playsistem9.wixsite.com/publigold/copia-di-home

Pubblicità locale



Bozza automatica 14









RIPRODUZIONE RISERVATA il Gazzettino di Livorno
leggi e diffondi #ilgazzettinodilivorno.com il Gazzettino di Livorno punto com
Quotidiano indipendente




Contatore utenti connessi