Pisa-Spezia 3-2 Vittoria del Pisa all’ultimo respiro

Pisa-Spezia 3-2 Vittoria del Pisa all’ultimo respiro
Bozza automatica 5II Pisa batte lo Spezia al termine di una partita ricca di gol e di colpi di scena: i nerazzurri hanno meritato la vittoria.
Al 31′ la formazione di casa passa: cross di Masucci e incornata perfetta di Marconi che non lascia scampo all’incolpevole Meret.
Al 68′ arriva il pari: al termine di una azione prolungata Maggiore serve Ragusa che da pochi passi batte Gori, grazie anche ad una leggera deviazione di Aya. Al 75′ ancora con Ragusa abile a sfruttare un assist di Maggiore infila la porta nerazzurra. Al 86′ Aya svetta imperiosamente su un angolo di Gucher e segna il 2-2. Si arriva nel recupero ed al 91′ cross di Pinato e Benedetti mette dento di testa facendo esplodere di gioia l’Arena Garibaldi.

Livorno, articolo pubblicato il 9 Novembre 2019
Pagine viste ad ieri ultimi 7 giorni n.ro 51.176 ultimi 30 giorni n.ro 227.281

RIPRODUZIONE RISERVATA il Gazzettino di Livorno
leggi e diffondi #ilgazzettinodilivorno.com il Gazzettino di Livorno punto com
Quotidiano indipendente




Contatore utenti connessi