La 24a giornata della serie A il match clou Lazio-Inter



La 24a giornata della serie A inizia questo sabato 15 febbraio ma prima della presentazione del turno inseriamo alcuni flash di sport tra le quali spicca la clamorosa stangata al Manchester City: fuori dall’Europa per due stagioni! Ed ora Pep Guardiola che farà? Inoltre sembra che Real Madrid e Barcellona si sfidano per Lautaro dell’Inter.
Il week end calcisytico si apre alle ore 15 con Lecce-Spal gara di pertinenza della zona retrocessione favoriti nel pronostico i salentini; alle ore 18 al Dall’Ara Bologna-Genoa con i felsinei che in caso di vittoria potrebbero avvicinarsi all’Europa mentre i grifoni sono terzultimi e quindi in piena lotta salvezza. Alle ore 20 una spettacolare gara da zona Champions tra Atalanta e Roma. Gli oborici di Mister Gasperini sembrano favoriti rientra De Roon dalla squalifica e sulle corsie esterne si va verso la conferma di Castagne e Gosens. Muriel potrebbe partire dalla panchina; mentre sembra esserci dei problemi per Fonseca. Cristante è squalificato e Diawara indisponibile. A centrocampo potrebbe esserci Mancini al fianco di Veretout, con Fazio in difesa. Pellegrini rientra dalla squalifica e dovrebbe piazzarsi sulla trequarti. Out anche Pastore.
il lunch match della domenica mette di fronte Udinese-HVerona con i friulani alla ricerca di punti per sfuggire alla zona retrocessione mentre per il Verona la ricerca di punti è da considerarsi solo per mantenere il sesto posto in classifica.
I domenicali delle ore 15. La Juventus affronta il Brescia lasciando a riposo CR7, pertanto i bianconeri metteranno davanti la coppia Higuain-Dybala mentre sembrano in emergenza le rondinelle.
Sampdoria-Fiorentina per entrambe posizioni critiche di classifica l’imperativo è non perdere quindi un pari sembra possibile ma una vittoria potrebbe essere molto pesante per il proseguo del campionato; per finire il blocco c’è Sassuolo-Parma.
Il preserale delle ore 18 in Sardegna il Cagliari si trova di fronte il temibile Napoli che comunque sta viaggiando a corrente alternata.
Alle ore 20,45 Lazio ed Inter si scontrano in una lotta scudetto. La Lazio ha una serie consecutive di gare utili veramente impressionanti
I biancocelesti: Milinkovic e Radu rientrano dalla squalifica; Lulic dopo l’operazione alla caviglia: al suo posto c’è Jony. In difesa c’è il ballottaggio tra Luiz Felipe e Patric. In attacco Correa o Caicedo.
Inter: in porta dovrebbe toccare nuovamente a Padelli. In difesa De Vrij, Skriniar oltre al ballottaggio Godin-Bastoni; dovrebbe essere della partita Vecino ed in attacco Lautaro accanto a Lukaku.
Lazio 3-5-2
Allenatore: Inzaghi
STRAKOSHA
LUIZ FELIPE ACERBI RADU
LAZZARI MILINKOVIC-SAVIC LEIVA L. ALBERTO JONY

CORREA IMMOBILE
Inter 3-4-1-2
Allenatore Conte

PADELLI
SKRINIAR DE VRIJ GODIN

CANDREVA BARELLA BROZOVIC VECINO
YOUNG
LAUTARO LUKAKU

Nel posticipo del Lunedi sera IL Milan ospita il Torino con i rossoneri alla ricerca di salire in classifica per potersi inserire nella lotta per l’Europa il toro in caduta libera cercherà di contenere gli avanti rossoneri.

Livorno, articolo pubblicato il 15 Febbraio 2020



Bozza automatica 9

RIPRODUZIONE RISERVATA il Gazzettino di Livorno
leggi e diffondi #ilgazzettinodilivorno.com il Gazzettino di Livorno punto com
Quotidiano indipendente












Contatore utenti connessi