Champions League: Atalanta-Psg 1-2, Dea ribaltata nel finale

Champions League: Atalanta-Psg 1-2, Dea ribaltata nel finale
Beffata l’Atalanta viene rimontata 2-1 nel finale dal Psg e dice addio alla Champions League.
Per come ha giocato la Dea fino a pochi minuti dalla fine sembrava fatta il PSG sembrava domo. l’Atalannta si è dimostrata una grande squadra che ha saputo fare molto bene e forse le troppe ammonizioni hanno pesato anche per sui cambi.
Pasalic con un preciso esterno sinistro al 27′ illude la Dea, che lotta ma crolla nel finale dopo l’ingresso di Mbappé. Marquinhos pareggia all’90’, poi Choupo-Moting al 93′ non sbaglia il tap-in vincente da pochi passi.
Con questo risultato I parigini si ritrovano in semifinale ed affronteranno il 18 agosto la vincente di Atletico-Lipsia.

IL TABELLINO ATALANTA-PSG 1-2
Atalanta (3-4-2-1): Sportiello ; Toloi, Caldara, Djimsiti (15′ st Palomino ); Hateboer, De Roon , Freuler; Gosens (37′ st Castagne); Pasalic (25′ st Muriel), Gomez (14′ st Malinovskyi ); Zapata (37′ st Da Riva ). A disp.: Rossi, Gelmi, Sutalo, Czyborra, Piccoli, Bellanova, Colley. All.: Gasperini
PSG (4-3-3): Navas (34′ st Rico ); Kehrer, Kimpembe , Thiago Silva, Bernat ; Herrera (27′ st Draxler), Marquinhos, Gueye (27′ st Paredes) ; Sarabia (15′ st Mbappé ), Icardi (35′ st Choupo-Moting), Neymar . A disp.: Bulka, Diallo, Bakker, Kalimuendo-Muniga, Dagba, Ruiz-Atil, Mbe Soh. All.: Tuchel
Arbitro: Taylor (Inghilterra)
Marcatori: 27′ Pasalic (A), 45′ st Marquinhos (P), 48′ st Choupo-Moting (P)
Ammoniti: Djimsiti (A), Freuler (A), De Roon (A), Zapata (A), Bernat (P), Herrera (P), Toloi (A), Marquinhos (P), Paredes (P), Palomino (A)
Livorno, articolo pubblicato il 13 Agosto 2020

Bozza automatica 17
Bozza automatica 14
il Gazzettino di Livorno Immobiliare

RIPRODUZIONE RISERVATA il Gazzettino di Livorno
leggi e diffondi #ilgazzettinodilivorno.com il Gazzettino di Livorno punto com
Quotidiano indipendente












Contatore utenti connessi