Serie A, Milan-Lazio 1-0: Decide tutto un rigore di Kessie il Milan resta quarto

Serie A, Milan-Lazio 1-0: Decide tutto un rigore di Kessie il Milan resta quarto
Il Milan non sbaglia ed ottiene i tre punti fondamentali togliendo una rivale per la zona Champions.
La squadra di Gattuso supera la Lazio su calcio di rigore battuto conn freddezza da Kessie al 79′.
La Lazio recrimina per un contatto dubbio in area tra Milinkovic e Rodriguez con il quale richiedeva il calcio di rigore non concesso dall’arbitro.
il TABELLINO MILAN-LAZIO 1-0
Milan (4-3-3): Reina; Calabria (21′ st Laxalt), Musacchio, Romagnoli (22′ st Zapata), Rodriguez; Kessie, Bakayoko, Calhanoglu; Suso, Piatek (37′ st Cutrone), Borini.A disp.: A. Donnarumma, Plizzari, Conti, Bertolacci, Abate, Biglia, Strinic, Caldara, Cutrone. All.: Gattuso
Lazio (3-5-1-1): Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, Bastos (36′ st Parolo); Romulo, Milinkovic, Leiva, Luis Alberto, Lulic (29′ st Durmisi); Correa (2′ st Caicedo); Immobile. A disp.: Proto, Guerrieri, Wallace, Patric, Wallace, Neto, Cataldi, Soares Silva, Jordao. All.: Inzaghi
Arbitro: Rocchi
Marcatori: 34′ st rig. Kessie (M)
Ammoniti: Zapata (M); Romulo, Luis Alberto (L)
RIPRODUZIONE RISERVATA il Gazzettino di Livorno
leggi e diffondi #ilgazzettinodilivorno.com il Gazzettino di Livorno punto com
Quotidiano indipendente

Diventa anche tu abbonato sostenitore di un quotidiano indipendente invia il tuo contributo sostenitore 25 Euro annue a:

Play sistem editoriale
Via mondolfi 262
57128 Livorno Italy
IBAN   IT62N 06915 13913 000 000 249380
Riceverai un simpatico gadget