Notte Clara 2019 a Collesalvetti Il programma dell’evento

Notte Clara 2019 a Collesalvetti
Il programma dell’evento che si svolgerà giovedì 18 luglio
Collesalvetti – Giovedì 18 luglio, in occasione del 75° anniversario della Liberazione di Collesalvetti dal nazifascismo del 18 luglio 1944, il capoluogo si animerà di numerosi eventi culturali, musicali ed aggregativi. Negozi aperti, presentazioni di libri, intrattenimento per bambini, musica, spettacoli, marching band, oltre agli immancabili stand gastronomici e artigianali e ai numerosi punti ristoro per le vie del paese. Presenti, come ogni edizione, le Associazioni di volontariato locali che con i propri stand pubblicizzeranno le attività svolte.
Ecco il programma:
Biblioteca Comunale “Chiara Cataldi”
Apertura fino alle ore 22. Dalle 18 alle 19 lettura per bambini dai 3 ai 6 anno a cura di una volontaria del progetto “Nati per leggere”
Pinacoteca Comunale “Carlo Servolini”
Mostra delle donazioni alla Pinacoteca
Alle ore 19 presso il Bar Livorno (Via Roma) “Parole e musica”. Parliamo del rapporto tra la musica e la musicalità della poesia e tra i versi poetici e musicali con Cecilia Resio, Marco Lenzi e Antonio Celano.
Dalle ore 21,30 Palco Piazza della Repubblica, spettacolo “Danzaria e gli Stereotipi” a cura di DanZaria e Scuola di Musica Clara Schumann
Dalle ore 21 Via Roma esibizione della marching band “Moruga Drum”
L’Amministrazione Comunale segnala inoltre le seguenti modifiche alla viabilità:
dalle ore 15.00 di Giovedì 18 Luglio alle ore 01.00 di Venerdì 19 Luglio pp.vv.:
1 -Divieto di circolazione in:
· tratto della Via Roma da Via Malenchini a Via Borsellino, esclusa area di intersezione con Via Malenchini;
· Vicolo Grocco;
Divieto di sosta con rimozione forzata in:
· Via Roma, su ambo i lati nel tratto compreso tra Via Malenchini e Via Borsellino;
· Piazza della Repubblica, su ambo i lati da Via Bixio a Via Garibaldi;
· Vicolo Grocco;
Per tutta la durata dell’evento ed in tutte le aree interessate dal medesimo sarà vietato a chiunque introdurre bevande di qualsiasi natura in contenitori di vetro, lattine e similari, compresi gli approvvigionamenti attraverso distributori automatici. Tutte le bevande dovranno essere servite in bicchieri a perdere in carta e/o materiali similari comunque biodegradabili. Sarà inoltre vietata a chiunque la somministrazione e la vendita, anche per asporto, di bevande superalcoliche e di cocktails contenenti superalcolici.

RIPRODUZIONE RISERVATA il Gazzettino di Livorno
leggi e diffondi #ilgazzettinodilivorno.com il Gazzettino di Livorno punto com
Quotidiano indipendente

Diventa anche tu abbonato sostenitore di un quotidiano indipendente invia il tuo contributo sostenitore 25 Euro annue a:
Play sistem editoriale
Via mondolfi 262
57128 Livorno Italy
IBAN   IT62N 06915 13913 000 000 249380
Riceverai un simpatico gadget



Contatore utenti connessi