Champions ATALANTA-MAN CITY 1-1 l a Dea resta in corsa

Champions ATALANTA-MAN CITY 1-1 l a Dea resta in corsa
l’Atalanta, per quanto in una situazione complicata, è ancora “viva”.
L'Atalanta ha battuto 2-0 l'Udinese nel primo posticipo del Monday NightUn buon risultato che tuttavia lascia un pò di amaro in bocca per l’Atalanta che a San Siro non va oltre il pari,1-1, contro il Manchester City di Guardiola.
Nerazzurri subito sotto per il gol di Sterling al 7′; Pasalic al 49′ ridà la speranza all’Atalanta che sfiora più volte la vittoria. Nel finale City in 10 e con Walker in porta.
ATALANTA PASSA SE….
Bergamaschi restano ultimi nel gruppo C con un punto, City a 10, Shakhtar e Dinamo Zagabria a 5. Per passare l’Atalanta deve battere sia i croati in casa che gli ucraini in trasferta, a patto che il City non perda nessuna delle ultime due partite.

IL TABELLINO ATALANTA-MANCHESTER CITY 1-1
Atalanta (3-4-2-1): Gollini ; Toloi, Djimsiti, Palomino; Hateboer , De Roon , Freuler (37′ st Malinovskyi), Castagne (47′ st Muriel ); Pasalic, Gomez ; Ilicic. A disp.: Sportiello, Kjaer, Masiello, Muriel, Arana, Barrow. All.: Gasperini.
Man City (4-3-3): Ederson (1′ st Bravo ); Cancelo, Otamendi , Fernandinho, Mendy ; De Bruyne , Gundogan, Bernardo; Mahrez (42′ st Walker), Jesus (28′ st Aguero), Sterling . A disp.: Stones, Angelino, Garcia, Doyle. All.: Guardiola .
Arbitro: Kulbakov (Bielorussia)
Marcatori: 7′ Sterling (M), 4′ st Pasalic (A)
Ammoniti: Djimsiti, Toloi, Ilicic, Castagne (A); Fernandinho, Mendy, Bernardo (M)
Espulsi: 36′ st Bravo (M) per aver interrotto una chiara occasione da gol
Note: 43′ Jesus (M) calcia fuori un rigore

Livorno, articolo pubblicato il 6 Novembre 2019
Pagine viste ad ieri ultimi 7 giorni n.ro 51.176 ultimi 30 giorni n.ro 227.281

RIPRODUZIONE RISERVATA il Gazzettino di Livorno
leggi e diffondi #ilgazzettinodilivorno.com il Gazzettino di Livorno punto com
Quotidiano indipendente




Contatore utenti connessi