Violento terremoto colpisce l’emisfero australe. Epicentro a sud della Tasmania

Violento terremoto colpisce l’emisfero australe. Epicentro a sud della Tasmania

Continua a tremare in modo particolare il Pacifico con scosse nuovamente superiori al quinto grado della scala Richter, localizzate in Indonesia.
L’Indonesia, situata nella zona dell’anello di fuoco, che costituisce una delle più sismiche del Pianeta. Non sono affatto rari terremoti anche superiori al settimo grado, che talvolta sono seguiti da tsunami devastanti. Nelle ultime ore a tremare con forza e ripetutamente è gran parte della stessa Indonesia, ma alcune scosse sono state registrate anche a sud dell’Australia, tra il Continente e l’Antartide.
Una violenta scossa di terremoto di magnitudo 6.5 sulla scala Richter ha interessato la parte dell’oceano, compresa tra Australia, Antartide e Nuova Zelanda. La scossa è stata avvertita soltanto in mare e in qualche isola, non è stata avvertita invece ne in Australia ne in Nuova Zelanda.
La zona più vicina alla scossa è stata la Tasmania, dove sono stati avvertiti dei tremori nella parte meridionale dell’isola. Si tratta di una zona che ha visto diversi terremoti nelle ultime settimane, anche superiori al sesto grado Richter, fortunatamente avvertiti molto spesso soltanto in pieno oceano.

 

leggi e diffondi #ilgazzettinodilivorno.com il Gazzettino di Livorno punto com
Quotidiano indipendente

Diventa anche tu abbonato sostenitore di un quotidiano indipendente invia il tuo contributo sostenitore 25 Euro annue a:
Play sistem editoriale
Via mondolfi 262
57128 Livorno Italy
IBAN   IT62N 06915 13913 000 000 249380
Riceverai un simpatico gadget