Padova-Livorno 1-1 Gran festa salvezza degli amaranto

Padova-Livorno 1-1 Gran festa salvezza degli amaranto
L’ultima partita di una stagione ed all’Euganeo Il Padova, ormai retrocesso, affrontava il Livorno molto vicino alla salvezza.
Un Livorno che nella gara di oggi con il Padova ci ha messo cuore e anima per cercare di salvarsi senza passare ai playout.
Giannetti e Raicevic impegnano a più riprese la retroguardia biancorossa. La rete del vantaggio labronico arriva con un bel colpo di testa di Giannetti con palla nell’angolo basso alla sinistra di Minelli. La ripresa inizia con un ritmo più blando ed il Padova trova il pari con Mazzoccoal 73′ . Sul finale il Livorno prova a trovare il gol vittoria senza riuscirci.
Ma i supporters Livornesi seguivano anche le vicende dell’“Adriatico” di Pescara, esultando per le notizie che arrivavano.
Il Livorno spaventa al 13′ la retroguardia del Padova: clamorosa occasione: tira Boben, para Minelli ma la palla resta li. Calcia Di Gennaro ma Minelli c’è
Giannetti! porta avanti il Livorno al 32′ con un bel colpo di testa del bomber amaranto. Il portiere Minelli intercetta ma non riesce a deviare.
Termina il primo tempo il Livorno è salvo i tifosi fin qui pervenuti stanno esultando.
Al 51′ i toscani ancora Giannetti va vicinissimo al bis su suggerimento di Pulzetti. Ma la mira non è precisa e la palla va fuori.
Al 64′ Murilo manca il raddoppio di un niente e poco prima Zima era stato bravo a farsi trovare pronto impedendo il pari.
Ed il Padova trova il pareggio con Mazzocco che sfrutta al megòio un cross di Ceccaroni e al volo di sinistro trafigge Zima. 1-1.
Il Livorno non ci sta! Destro di Agazzi, che sfiora l’eurogol. Il Livorno spinge!!
Finisce la gara ed il Livorno esulta per la meritata permanenza in serie B
il tabellino Padova-Livorno 1-1
PADOVA (4-3-2-1): Minelli ; Cappelletti , Andelkovic 5, Cherubin , Longhi ; Mazzocco 6, Serena , Moro 6; Baraye , Pulzetti ; Clemenza . A disposizione: Favaro, Ceccaroni, Cocco, Capello, Lollo, Bonazzoli, Trevisan, Lovato, Merelli. Allenatore: Matteo Centurioni .
LIVORNO (3-4-1-2): Zima ; Di Gennaro , Gonnelli , Boben ; Valiani (82′ Gori ) , Agazzi , Luci , Gasbarro ; Murilo ; Giannetti , Raicevic .A disposizione: Crosta, Baiocco, Eguelfi, Porcino, Diamanti, Rocca, Dainelli, Bogdan, Dumitru, Kupisz, Salzano. Allenatore: Roberto Breda.
Reti: 32′ Giannetti (L), 68′ Mazzocco (P).
ARBITRO: Antonio Rapuano 6
AMMONITI: 28′ Cappelletti (P); 73′ Mazzocco (P).

RIPRODUZIONE RISERVATA il Gazzettino di Livorno
leggi e diffondi #ilgazzettinodilivorno.com il Gazzettino di Livorno punto com
Quotidiano indipendente

Diventa anche tu abbonato sostenitore di un quotidiano indipendente invia il tuo contributo sostenitore 25 Euro annue a:
Play sistem editoriale
Via mondolfi 262
57128 Livorno Italy
IBAN   IT62N 06915 13913 000 000 249380
Riceverai un simpatico gadget