Violenta scossa nel Mediterraneo: continua a tremare zona sismica. Avvertita anche in Italia




Violenta scossa nel Mediterraneo: continua a tremare zona sismica. Avvertita anche in Italia Una nuova violenta scossa di terremoto si è verificata alle 16.12, nel Mediterraneo, nuovamente nel Peloponneso occidentale.
La scossa ha avuto una profondità di 10 km ed è stata nettamente avvertita in un raggio di circa 200 km. Il terremoto è stato di magnitudo 6.0 sulla scala Richter ed è stato percepito fino a 500 km di distanza, anche in Albania, Bulgaria ed Italia, soprattutto tra la Puglia meridionale e la Calabria ionica. Centinaia le segnalazioni di avvertimento che arrivano infatti dal Salento, Taranto, Bari, Brindisi, Crotone e Catanzaro.


RIPRODUZIONE RISERVATA il Gazzettino di Livorno


leggi e diffondi #ilgazzettinodilivorno.com il Gazzettino di Livorno punto com
letture ieri 29 Ottobre 2018 numero 5002 Letture mese Settembre 2018 174.631
Diventa anche tu abbonato sostenitore di un quotidiano indipendente invia il tuo contributo sostenitore 25 Euro annue a play sistem editoriale via mondolfi 262 57128 Livorno Italy
IBAN   IT62N0691513913000000249380
riceverai un simpatico gadget