Violenta colluttazione fra senegalesi e italiani in via della Madonna in piano centro.


sottotitolo titolo titolo titolo titolo titolo titolo sottotitolo titolo titolo titolo titolo



Violenta colluttazione fra senegalesi e italiani in via della Madonna in piano centro.
Livorno
E’ finita con una violenta rissa la lite tra senegalesi ed italiani a quanto pare per un compenso inferiore al pattuito.
Sembra che siano state coinvolte in tutto sette persone di cui tre cittadini senegalesi, ingaggiati da un livornese, per fare un lavoro di facchinaggio a quanto pare peru un trasloco, dovevano trasportare dei mobili. Terminato il lavoro l’italiano avrebbe corrisposto una cifra inferiore a quella pattuita.
A quel punto sembra che i tre stranieri avrebbero infierito sul mobilio che era rimasto in strada. A questo punto si sono riscaldati gli animi e si è innescata la rissa.
Mancava poco alle ore 14 di oggi 2 agosto.
Di li a poco sono intervenute 5 pattuglie tra Carabinieri e polizia e due ambulanze della SVS.
Ci sono stati feriti e contusi, un senegalese è stato trasportato al pronto soccorso medicato ed a lui sono stati concessi 20 giorni di prognosi.
Quando gli animi si sono calmati ed è tornato il sereno tra le parti le autorità hanno cominciato ad indagare sulle cause di quanto accaduto.

RIPRODUZIONE RISERVATA il Gazzettino di Livorno



leggi e diffondi ilgazzettinodilivorno.com