Spagna-Italia 3-0 Una grande Spagna cala il Tris Italia ko e umiliata dalla Furie Rosse

Spagna-Italia 3-0 Una grande Spagna cala il Tris Italia ko e umiliata dalla Furie Rosse
Risultato pesante e deludente al Bernabeu. Italia dominata nella gara valida per le qualificazioni ai Mondiali di Russia 2018, gli Azzurri dicono addio al primo posto nel girone.
L’arbitro intimidisce gli azzurri due ammonizioni in 12 minuti
Spagna in vantaggio al Santiago Bernabéu. A sbloccare il risultato della gara è stato un perfetto calcio di punizione di Isco.
Gianluigi Buffon, il portiere della Nazionale italiana, avrebbe potuto fare qualcosa in più sulla punizione di Isco.
Spagna 2-Italia 0 al Bernabéu. Nessun problema per la Roja nella gara di qualificazione al prossimo Mondiale contro gli azzurri. Decisivo, fin qui, il fantasista di proprietà del Real Madrid Isco, che ha prima battuto Buffon su punizione (14′) e poi con un gran rasoterra dal limite dell’area (40′).
Ed arriva anche il gol del 3-0 della Spagna grazie ad un clamoroso errore difensivo dell’Italia: pallone perso malamente a centrocampo, riparte Sergio Ramos che serve in mezzo Morata, che può segnare indisturbato il tris.
La Spagna sale a quota 19 punti, 3punti di vantaggio sull’Italia e con la differenza reti a favore quando mancano tre 3 gare dal termine.
SPAGNA-ITALIA 3-0 il Tabellino
Spagna (4-3-3 ): De Gea; Carvajal, Sergio Ramos, Piquè, Jordi Alba; Koke, Busquets, Iniesta (27′ st Morata); David Silva, Asensio (32′ st Saul), Isco ( 44′ st Villa). A disp.: Reina, Azpilicueta, Bartra, Nacho, Thiago, Deulofeu, L. Vazquez, Pedro, Suso. All.: Lopetegui
Italia (4-2-4): Buffon, Darmian, Barzagli, Bonucci, Spinazzola; De Rossi, Verratti; Candreva (25′ st Bernardeschi), Immobile (30′ st Gabbiadini), Belotti (25′ st Eder), Insigne. A disp.: Donnarumma, Perin, Astori, Rugani, Conti, D’Ambrosio, Parolo, Pellegrini, El Shaarawy. All.: Ventura
Arbitro: Kuipers (Olanda)
Marcatori: 13′ Isco (S), 40′ Isco (S), 32′ st Morata (S)
Ammoniti: Verratti (I), Bonucci (I)