Serie A La Juventus riparte con un tris Juventus- Cagliari 3-0 il Napoli risponde

Forex Ebook Gratis

Scopri se puoi essere un trader di successo

Juventus-Cagliari 3-0: CALATO IL TRIS ALL’ALLIANZ STADIUM A SEGNO Mandzukic, Dybala e Higuain
19 Agosto 2017
Una partenza fulminante quella della Juventus che in casa all’allianz Stadium stende il Cagliari con il risultato di 3-0
Il vantaggio dei Bianconeri al 12′ con Mandzukic poi al 39′ Buffon para un rigore a Farias assegnato con lo storico utilizzo del VAR. Ci pensa Dybala a mettere dentro la palla del raddoppio nel minuto di recupero del primo tempo. Ma anche Higuain partecipa alla festa insaccando al 67′ il gol del tris.
La Juventus inizia il campionato come lo aveva finito ed i primi tre punti sono incamerati

Il Napoli risponde alla vittoria della Juventus e tiene subito il passo.
il Match si sblocca a seguito di un infortunio difensivo, una sfortunata autorete di Souprayen dopo un’uscita a vuoto di Nicolas al 32′; successivamente al 39′ il raddoppio di Milik servito da Insigne; il Napoli si porta sul tre a zero al 62′ Ghoulam segna il suo primo gol in Serie A. Nel finale espulso Hysaj e gol su rigore di Pazzini.

Serie A: Atalanta-Roma 0-1 una punizione di Kolarov stende i bergamaschi
Gara sempre stata equilibrata ed è stata sbloccata grazie ad un calcio da fermo. Un calcio di punizione di Kolarov che sorprende Berisha con un colpo tirato magistralmente sotto la barriera.
Grande occasione a pochi minuti dalla fine per l’Atalanta per pareggiare con Ilicic che centra clamorosamente il palo
Gara non bella quella messa in campo dalla Roma tuttavia incassa i primi tre punti

Serie A Inter e Milan rispondono con tre reti a Napoli ed Juventus Vittoria della Sampdoria colpo esterno del Chievo a Udine. La Spal impatta con la Lazio
Serie A:Inter-Fiorentina 3-0
Contro la Fiorentina l’Inter cala il tris con Icardi e Perisic.
Il vantaggio della squadra nerazzurra si concretizza nei primi minuti grazie ad un calcio di rigore. Fallo di Astori su Icardi in area ed è rigore. Dal dischetto si presenta Icardi che non sbaglia al 6′ è 1-0. Il raddoppio arriva al 15′ grazie ad un colpo di testa di Icardi; Perisic cala il Tris al 79′

Crotone-Milan 0-3: Tutto facile per i rossoneri Kessie, Suso e Cutrone firmano l’esordio
I calabresi in dieci dal 2′ e subito sotto per 0-1 affrontano la gara in salita.
Inizia la gara ed al 2′ il milan è in vantaggio grazie ad un calcio di rigore battuto da Kessie assegnato con il VAR a cui è stato aggiunto il cartellino rosso a Ceccherini per aver interrotto una chiara occasione da gol.
Il Milan grazie anche alla superiorità numerica cerca di affondare i colpi per chiudere la gara velocemente e ci riesce. Al 18′ il raddoppio firmato da Cutrone; cinque minuti dopo il tris di Suso. Gara chiusa al 23′

Serie A, Lazio-Spal 0-0:Semplici imbriglia Inzaghi
La Spal, ritorna in Serie A dopo 49 anni da segnalare l’esordio con la nuova maglia per l’attaccante Borriello
All’Olimpico i ferraresi non capitolano grazie alle parate di Gomis
Il Torino pareggia a Bologna, zero emozioni in Sassuolo-Genoa i portieri salvano lo 0-0
il Chievo espugna il Friuli grazie ai gol di Inglese e Birsa pareggio provvisorio di Thereau
La Sampdoria vince in rimonta dopo essere stata sotto con il Benevento per 0-1. alla rete di Ciciretti al 15′ risponde Quagliarella al 39′ e 54′

 

Serie A 2017/18 Prima Giornata
0-1  Atalanta-Roma
1-1  Bologna- Torino
0-3  Crotone-Milan
1-3  Verona-Napoli

3-0  Inter-Fiorentina

3-0 Juventus-Cagliari
0-0  Lazio-Spal
2-1  Sampdoria-Benevento
0-0  Sassuolo-Genoa
1-2  Udinese-Chievo

JUVENTUS-CAGLIARI 3-0 IL TABELLINO
Juventus (4-2-3-1): Buffon; Lichtsteiner, Rugani, Chiellini, Alex Sandro; Marchisio (17′ st Khedira), Pjanic; Cuadrado (29′ st Douglas Costa), Dybala, Mandzukic; Higuain (25′ st Matuidi). A disp.: Szczesny, Pinsoglio, Benatia, Barzagli, De Sciglio, Sturaro, Bentancur, Bernardeschi, Asamoah. All.: Allegri
Cagliari (4-3-1-2): Cragno; Padoin (18′ st Joao Pedro), Capuano, Andreolli, Pisacane; Faragò, Cigarini (36′ st Dessena), Barella; Ionita; Farias, Cop (36′ st Sau). A disp.: Crosta, Daga, Ceppitelli, Romagna, Miangue, Cossu, Giannetti. All.: Rastelli.
Arbitro: Maresca
Marcatori: 12′ Mandzukic, 46′ Dybala, 21′ st Higuain
Ammoniti: Lichtsteiner (J)
Note: 39′ Buffon (J) para un rigore a Farias (C)