LIVORNO: donna di 59 anni trovata priva di vita nella sua abitazione di via Gobetti

LIVORNO: donna di 59 anni trovata priva di vita nella sua abitazione di via Gobetti
Da una settimana non forniva più sue notizie: donna di 59 anni trovata priva di vita nella sua abitazione di via Gobetti. Sono stati i volontari della Svs, gli agenti della polizia e i vigili del fuoco a trovare il corpo, in avanzato stato di decomposizione.
Il corpo privo di vita di una donna di 59 anni, sdraiata sul divano e in avanzato stato di decomposizione è stato ritrovato nella sua abitazione di via Gobetti, quartiere Corea. Sono stati i volontari della Svs di via San Giovanni intervenuti sul posto, intorno alle 13,30 di questo martedì, con un’ambulanza provvista di medico a bordo a fare la tragica scoperta. Con loro anche gli agenti della polizia di Stato e un mezzo dei vigili del fuoco. Sono stati infatti i pompieri ad entrare all’interno dell’appartamento facendosi breccia da una finestra del quinto piano del palazzo, aprendo così la strada ai soccorritori. La porta di casa era chiusa dall’interno. Per la donna la morte era sopraggiunta da diversi giorni. Tutto lascia supporre che il decesso sia sopraggiunto per cause naturali. Era circa una settimana che non forniva più sue notizie, così è scattato l’allarme al 113 e ai vigili del fuoco. In questo martedì mattina la tragica scoperta. FABIO GIORGI