Nubifragio nella notte a Milano e violento temporale in Liguria

Nubifragio nella notte a Milano e violento temporale in Liguria
Bozza automatica 5Un nubifragio ha colpito Milano, a partire dalla 5 del mattino, provocando grossi disagi come allagamenti e traffico in tilt. Più colpita è la zona Nord. Il fiume Seveso, dopo una prima salita alle ore 7, è rientrato sotto tutte le soglie di allarme, ma la pioggia che continua a cadere in Brianza fa prevedere l’arrivo di una seconda ondata di piena. Molti gli interventi dei vigili del fuoco in tutta la città per cantine e sottopassi allagati, così come per infiltrazioni dai tetti a causa della cattiva manutenzione dei pluviali, ma nessuna evacuazione dalle abitazioni. Molti anche i semafori spenti e i rami caduti sulle carreggiate, oltre a un albero in viale Elvezia. Disagi anche sul fronte dei trasporti pubblici.
Allerta maltempo anche in Liguria. Allagamenti diffusi e l’esondazione del rio San Rocco a Ceriale. Sono queste le principali conseguenze del violento temporale che ha colpito la regione nella prima mattinata, partendo da Imperia ed estendendosi progressivamente fino al confine tra le province di Genova e La Spezia. Sono risolte le situazioni di criticità che avevano determinato l’esondazione del rio Fasceo nel Savonese. A seguito del violento temporale è stato sospeso a Genova il rifornimento di carburante all’aeroporto Cristoforo Colombo, ripreso poco dopo

Livorno, articolo pubblicato il 21 Ottobre 2019

RIPRODUZIONE RISERVATA il Gazzettino di Livorno
leggi e diffondi #ilgazzettinodilivorno.com il Gazzettino di Livorno punto com
Quotidiano indipendente

Diventa anche tu abbonato sostenitore di un quotidiano indipendente invia il tuo contributo sostenitore 25 Euro annue a:
Play sistem editoriale
Via mondolfi 262
57128 Livorno Italy
IBAN   IT62N 06915 13913 000 000 249380
Riceverai un simpatico gadget



Contatore utenti connessi