Europol: rischio infiltrazioni delle mafie nel Recovery Fund

Europol: rischio infiltrazioni delle mafie nel Recovery Fund
Le mafie allungano le mani sui miliardi di euro del Recovery Fund varato dall’Unione europea per fare fronte alla emergenza pandemia da Covid-19.
L’allarme è stato lanciato dal direttore esecutivo di Europol.
“Non esistono al momento concreti riscontri sotto il profilo processuali”, ha detto il vice capo della Polizia Vittorio Rizzi, parlando dei rischi in Italia, ma occorre vigilare poiché il rischio è quello di scoprire troppo tardi le infiltrazioni quando “il danno all’economia reale diventa irreparabile”.
Le mafie hanno già preso di mira le risorse economiche messe in campo ed è importante che al massimo livello dell’Unione Europa ci sia la consapevolezza dei rischi connessi alla somministrazione di sussidi legati alla emergenza pandemia.

Livorno, articolo pubblicato il 15 Settembre 2020

Bozza automatica 14










RIPRODUZIONE RISERVATA il Gazzettino di Livorno
leggi e diffondi #ilgazzettinodilivorno.com il Gazzettino di Livorno punto com
Quotidiano indipendente




Contatore utenti connessi