Dalla Enews di Matteo Renzi La Leopolda Ritorno al Futuro




Dalla Enews di Matteo Renzi La Leopolda Ritorno al Futuro
Si parte venerdì sera, intorno all’ora di cena, come sempre.
Inizierà con una breve introduzione mia e di PierCarlo Padoan. Presenteremo una proposta di legge di bilancio che avrebbe come effetto di dimezzare lo spread e abbassare le tasse. Probabilmente i signori del Governo non ci ascolteranno, ma noi la mostreremo.
Quest’anno abbiamo scelto di ridurre al minimo i discorsi dei cosiddetti Big e ci sarà un tempo di cinque minuti e torna il Gong per chi la fa troppa lunga.
Venerdì daremo spazio soprattutto agli Under 30 con Elena Bonetti che condurrà la prima parte dei lavori. Al termine della serata lasceremo aperti dei tavoli di lavoro coordinati da giovanissimi per lanciare proposte e idee.
Sabato mattina si parte con una serie di interventi molto tosti e poi spazio soprattutto agli amministratori: in Italia c’è ancora chi governa bene. E saliranno sul palco molti amici storici della Leopolda, sindaci e assessori. Quindi – verso le 11 – inizieranno i lavori dei tavoli tematici, una caratteristica della Leopolda che viene ripresa sempre di più in tante altre iniziative.


Subito dopo pranzo mi trasformerò in un conduttore televisivo con alcuni ospiti speciali con i quali finalmente potrò fare il mio lavoro prediletto: l’intervistatore. Parleremo di ritorno al futuro con personaggi molto diversi e molto interessanti.
Domenica mattina chi vorrà, potrà trovarsi alle Cascine per una corsa in libertà. Poi assemblea in plenaria come tutti i giorni conclusivi della Leopolda: ascolteremo tante esperienze da quelle di chi combatte la vergogna della discriminazione a Lodi a chi lotta contro le Fakenews. Io chiuderò parlando poco prima di pranzo così da terminare per le 13-13.30.
Ovviamente alla Leopolda il tema del congresso del PD non sarà neanche toccato. Ci saranno tanti parlamentari del mio partito, ma come sempre la Leopolda non è un appuntamento del PD. E dunque non sarà l’occasione per parlare di primarie e segretari. Ve l’avevo già detto, ma ripeterlo non fa male. Specie per i nostri amici che dovranno lavorare in veste di giornalisti. Si parla di Politica, alla Leopolda, non di un singolo partito. Come accade ormai da nove edizioni.
Un sorriso, Matteo Renzi Enews
RIPRODUZIONE RISERVATA il Gazzettino di Livorno


leggi e diffondi #ilgazzettinodilivorno.com il Gazzettino di Livorno punto com
letture ieri 14 Ottobre 2018 numero 5116 Letture mese Settembre 2018 174.631