Peugeot 308 restyling, nuovo design e dispositivi tecnologici

0
7339

il Gazzettino di Livorno  Motori

Peugeot 308 restyling, nuovo design e dispositivi tecnologici
La Peugeot 308 si rinnova nel design e nei contenuti, con il restyling che rende ancor più moderna la segmento C rivale del colosso Volkswagen Golf. Nuovo il paraurti con fregi verticali e migliorati i dispositivi di sicurezza.
La casa del Leone presenta ufficialmente la Peugeot 308 restyling, rinnovata tanto nei contenuti tecnologici quanto nel design. La segmento C, rivale della regina della classe (in termini di vendite) Volkswagen Golf, viene rivista in maniera non pesante, cosa che non avrebbe avuto senso dato il suo già ottimo successo di pubblico e critica.
A migliorare ulteriormente, con questo restyling, sono il comportamento su strada e le dotazioni tecnologiche, anch’esse comunque già all’avanguardia. Per quanto concerne il look, la Peugeot 308 restyling vanta un cofano motore ridisegnato, privo del solco centrale e caratterizzato invece dal marchio del Leone nel bel mezzo della calandra. Proprio la calandra è stata modificata e risulta ora più simile a quella della Peugeot 2008 restyling: ha sicuramente un look più deciso e scolpito
Ampio e molto avanzato in quanto a qualità il sistema di dispositivi elettronici di assistenza alla guida. Tra gli altri troviamo: l’avviso attivo di superamento involontario della linea di corsia, la frenata automatica di emergenza, l’Adaptive Cruise Control, il Visiopark 180°, la funzione Park Assist e molti altri ancora. Disponibili anche Mirrorlink, Android Auto ed Apple CarPlay.
Parlando di motori, da sottolineare come il turbodiesel da 180 CV, disponibile solo per la versione GT, si possa avere anche con il cambio automatico. Nuovo il propulsore 1.6 turbodiesel BlueHDi da 130 CV con sistema SCR (Selective Catalytic Reduction). E’ stato poi rivisto il motore 3 cilindri PureTech Turbo 1.2.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here