Rugby, C1. Lions Amaranto Livorno ad un solo punto dalla matematica certezza del primo posto. Poi spareggi promozione.

Rugby, C1. Lions Amaranto Livorno ad un solo punto dalla matematica certezza del primo posto. Poi spareggi promozione. Grazie al proprio gioco brillante ed efficace, i Lions Amaranto Livorno hanno ottenuto, nel girone F, poule 1, di serie C1, dieci vittorie in dieci partite. Racimolati 48 punti (in otto occasioni, oltre al successo, è giunto anche il bonus-attacco). Scardino e compagni occupano, con merito, a due turni dalla fine, la prima piazza solitaria. Sono cinque le lunghezze di margine sulla seconda forza del torneo, quell’Elba che nella prossima giornata, il 24 marzo, osserverà un turno di riposo. Gli isolani devono ancora giocare una sola partita, il 7 aprile, in trasferta, al ‘Priami’ di Stagno, proprio contro i Lions. Conti alla mano, agli amaranto manca un solo punto per mettere matematicamente al sicuro il primato e dunque celebrare il passaggio alla finale promozione, in agenda il 28 aprile e il 5 maggio. Avversario, nella decisiva appendice del torneo, sarà l’Olbia, che ha vinto la poule 2 del girone F (il raggruppamento della Sardegna). I Lions cercheranno il fatal punto mancante domenica 24 marzo, sul campo degli Amatori Cecina. Ripetendosi sugli alti livelli espressi nelle dieci gare finora giocate, il compito non appare probitivo. In teoria, per celebrare la prima posizione, al ‘Castellani’ di Cecina, potrebbe bastare alla squadra allenata da Giampaolo Brancoli, una sconfitta con un margine inferiore alle otto lunghezze (in tal caso scatta il bonus-difesa) o anche una sconfitta con un punteggio severo, a patto di siglare almeno almeno quattro mete (in tal caso scatta il bonus-attacco). E’ però evidente che anche a Cecina il mirino sarà puntato sul successo. La squadra amaranto, fin dalle prime uscite stagionali, ha messo in mostra qualità di primissimo piano per la categoria. Ovviamente, se proprio a Cecina non dovesse arrivare il punto, nessun dramma (sportivo): basterà poi ottenere un punto contro l’Elba o comunque impedire alla stessa Elba di cogliere il successo, con bonus-attacco. Gli amaranto hanno centrato la promozione in B nel 2008. Poi sono retrocessi in C nel 2011. Da allora, più volte, è stato sfiorato l’appuntamento con il ritorno nella serie maggiore. La telecronaca della partita Amatori Cecina – Lions verrà trasmessa da TC2Sport (canale digitale terrestre 272) lunedì 25 alle 20,30 e poi più volte in replica nei giorni successivi. Corpo testo Corpo testo Corpo testo Corpo testo Corpo testo Corpo testo RIPRODUZIONE RISERVATA il Gazzettino di Livorno leggi e diffondi #ilgazzettinodilivorno.com il Gazzettino di Livorno punto com Quotidiano indipendente Diventa anche tu abbonato sostenitore di un quotidiano indipendente invia il tuo contributo sostenitore 25 Euro annue a play sistem editoriale via mondolfi 262 57128 Livorno Italy IBAN   IT62N 06915 13913 000 000 249380 riceverai un simpatico gadget