Livorno Calcio domenica a Cuneo gli amaranto si presenteranno con il collaudato 4-2-3-1 in dubbio, domenica, la presenza dell’acciaccato Pedrelli

0
504

Livorno Calcio domenica a Cuneo gli amaranto si presenteranno con il collaudato 4-2-3-1
in dubbio, domenica, la presenza dell’acciaccato Pedrelli

Livorno Calcio (serie C): in dubbio, domenica, la presenza dell’acciaccato Pedrelli. A Cuneo gli amaranto si presenteranno con il collaudato 4-2-3-1. Dopo l’impegno con i piemontesi, spazio a due turni consecutivi in casa.
Il difensore Pedrelli, toccato duro nel match di domenica scorsa in casa con l’Arezzo è in dubbio per la trasferta di domenica (ore 14,30; aggiornamenti sull’emittente web www.radionuovanetwork.com) a Cuneo. Il Livorno, sul campo dei piemontesi, cercherà di riprendere confidenza con la vittoria. Gli amaranto, sono le prime sette fatiche del torneo di C (i labronici hanno già osservato il loro turno di riposo) sono imbattuti ed hanno all’attivo cinque successi e due pareggi. Una situazione invidiabile, più che mai considerato che l’attuale capolista Siena vanta una sola lunghezza di margine, ma figura – rispetto a Luci e compagni – con una partita disputata in più. Eppure il secondo tempo – incolore – dell’ultima gara, con l’Arezzo ha fatto nascere qualche perplessità sul reale valore dei labronici, che, a ben guardare devono ancora giocare contro le altre ‘grandi’ del campionato. Alcuni elementi non più giovanissimi saranno in grado di reggere alti ritmi per l’intera stagione? La panchina è così lunga come si pensava inizialmente? Dopo la partita di Cuneo, gli amaranto, nelle due domeniche successive giocheranno in casa con Giana Erminio e Pro Piacenza. Tre partite – non impossibili – che dovranno fornire importanti risposte. Per Cuneo, sono da sciogliere i dubbi sulla formazione iniziale. Sicura la conferma del collaudato 4-2-3-1. FABIO GIORGI



LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here