Il Livorno batte 2-0 il Cosenza al “Picchi” e raggiunge quota venti punti in classifica.

Il Livorno batte 2-0 il Cosenza al “Picchi” e raggiunge quota venti punti in classifica. La gara è stata molto combattuta con occasioni da gol su entrambe i fronti. Nel primo tempo ci provano Diamanti e Tutino ma la gara non si sblocca. Nella ripresa dopo soli tre minuti il Livorno passa. Dagli sviluppi di un corner la palla arriva a Giannetti che di testa batte Perina. Gli ospiti cercano di reagire, ma è da segnalare un tiro di Diamanti di pochissimo a lato. Nel finale ancora emozioni: traversa di Dermaku, espulsione di Tutino e gol sicurezza di Salzano su rigore (fallo su Dumitru scattato in contropiede). Il tabellino Livorno: Mazzoni, Di Gennaro, Bogdan, Gonnelli, Kupisz, Luci, Agazzi, Fazzi, Diamanti (80′ Dumitru), Giannetti (70′ Raicevic), Murilo (58′ Salzano). A disp. Zima, Crosta, Gasbarro, Boben, Rocca, Eguelfi, Valiani, Porcino, Gori. All. Breda. Cosenza: Perina, Bittante, Dermaku, Idda, D’Orazio, Bruccini (74′ Legittimo), Palmiero (87′ Capela), Sciaudone, Embalo (58′ Mungo), Tutino, Baez. A disp. Saracco, Hristov, Schetino. All. Braglia. Arbitro: Marini di Roma Reti: 48′ Giannetti, 93′ Salzano rig. RIPRODUZIONE RISERVATA il Gazzettino di Livorno leggi e diffondi #ilgazzettinodilivorno.com il Gazzettino di Livorno punto com Letture ieri 10 Febbraio 2019 numero 4.436 Letture scorsa settimana: numero 38.956 Letture Febbraio: numero 53.668 Diventa anche tu abbonato sostenitore di un quotidiano indipendente invia il tuo contributo sostenitore 25 Euro annue a play sistem editoriale via mondolfi 262 57128 Livorno Italy IBAN   IT62N 06915 13913 000 000 249380 riceverai un simpatico gadget