Volley La Foppapedretti Bergamo stagione 2017/18

0
587

LA FOPPAPEDRETTI BERGAMO 2017|2018

L’attesa è una sfida. Una sfida vinta da chi ha saputo attendere e avere fiducia. Una sfida che si conclude con un annuncio. Quello dell’arrivo di tante, nuove, brillanti stelle nel firmamento del Volley Bergamo.
Ofelia Malinov, Francesca Marcon, Sanja Malagurski, Roslandy Acosta, Ema Strunjak, Jennifer Boldini: sei atlete che si uniranno a Miriam Sylla, Mina Popovic, Paola Paggi, Paola Cardullo e Valeria Battista dando nuova forma e nuova linfa alla Foppapedretti 2017|2018.
A guidarle sarà il tecnico bergamasco Stefano Micoli, neo campione d’Italia sulla panchina di Novara.
Ofelia Malinov, classe 1996, e Jennifer Boldini, classe 1999, andranno a comporre una giovanissima e interamente rivoluzionata cabina di regia. La prima in arrivo da Conegliano, palleggiatrice della Nazionale italiana che ha da poco strappato il pass per i Campionati Mondiali 2018, la seconda da Montichiari ma frutto del Settore Giovanile del Volley Bergamo.
Al centro, l’esperienza di Paola Paggi sarà affiancata dalla confermata Mina Popovic e dalla stella nascente croata Ema Strunjak, classe 1999, tassello dal luminoso futuro strappato al Mladost Zagabria.
Il libero sarà ancora Paola Cardullo.
Il reparto che segna il maggior numero di novità è quello delle schiacciatrici: per il ruolo di opposta, ecco la serba Sanja Malagurski, classe 1990, lo scorso anno a Montichiari. La confermata Miriam Sylla sarà affiancata dall’esperienza di Francesca Marcon, classe 1983, recente finalista scudetto con Modena. E poi dal Venezuela ecco Roslandy Acosta, reduce da due stagioni nel campionato tedesco, l’ultima con il Potsdam. A completare il reparto, la giovane rivelazione del finale della passata stagione: Valeria Battista, che a soli sedici anni sale l’ultimo gradino del Settore Giovanile del Volley Bergamo e decolla verso la serie A.