Serie A: Inter-Juventus 2-3, per i bianconeri una rimonta da scudetto

0
305

Forex Ebook Gratis

Serie A: Inter-Juventus 2-3, per i bianconeri una rimonta da scudetto
Nel big match la Juventus sbanca San Siro e conquista tre punti fondamentali per la volata scudetto e mete pressione al Napoli che domani affronta la Fiorentina a Firenze.
Contro l’Inter, in 10 uomini dal 18′ a seguito dell’espulsione di Vecino, i bianconeri passano in vantaggio al 13′ con Douglas Costa.
Le reti: al 13′ con Douglas Costa porta in vantaggio i bianconeri; Icardi al 52′ rimonta rimettendo in equilibrio la gara; Barzagli al 65′ devia in rete con un autorete l’Inter passa in vantaggio; la squadra di Allegri ha la forza di reagire e grazie all’autogol di Skriniar all’ 87′ ottiene il pari 2-2; Higuain all 89′ con un colpo di testa ribalta nuovamente e la Juventus ottiene la vittoria 2-3!
Con questo risultato la Juventus sale provvisoriamente a +4 sulla seconda Napoli mentre l’Inter incassa la quinta sconfitta e resta in quinta posizione in classifica.
INTER-JUVENTUS 2-3 il Tabellino
Inter (4-2-3-1): Handanovic; Cancelo, Skriniar, Miranda, D’Ambrosio; Vecino, Brozovic; Candreva, Rafinha (36′ st B. Valero), Perisic, Icardi (40′ st Santon).
A disp.: Padelli, Berni, Lisandro, Ranocchia, Karamoh, Eder, Dalbert, Pinamonti. All.: Spalletti
Juventus (4-3-3): Buffon; Cuadrado, Barzagli, Rugani, Alex Sandro; Khedira (16′ st Dybala), Pjanic (35′ st Bentancur), Matuidi; Douglas Costa, Higuain, Mandzukic (21′ st Bernardeschi).
A disp.: Szczesny, Pinsoglio, Chiellini, Benatia, Marchisio, Howedes, Asamoah, Lichtsteiner. All.: Allegri
Arbitro: Orsato
Marcatori: 13′ Douglas Costa (J), 7′ st Icardi (I), 20′ st aut. Barzagli (J), 42′ st aut. Skriniar (I), 44′ st Higuain (J)
Ammoniti: Cuadrado, Pjanic, Barzagli, Mandzukic, Alex Sandro (J); D’Ambrosio (I)
Espulsi: 18′ Vecino (I) per un fallo su Mandzukic (J)
RIPRODUZIONE RISERVATA il Gazzettino di Livorno

Serie A la 35a Giornata
4-1 Roma-Chievo
2-3 Inter-juventus
Crotone-sassuolo Domenica ore 12,30
atalanta-Genoa ore 15
Benevento-Udinese
Bologna-Milan
Verona-Spal
Sampdoria-Cagliari
Fiorentina-Napoli ore 18
Torino-Lazio ore 20,45




leggi e diffondi ilgazzettinodilivorno.com