Sanremo, Meta-Moro vittoria felicità Dopo le accuse alla canzone.

0
233


sottotitolo titolo titolo titolo titolo titolo titolo sottotitolo titolo titolo titolo titolo

Sanremo, Meta-Moro dopo vittoria: nessun senso rivalsa, felicitàDopo le accuse alla canzone. Andranno all’Eurovision
Sanremo Nessun senso si rivalsa, solo tanta felicità dopo la vittoria per Ermal Meta e Fabrizio Moro, vincitori del Festival di Sanremo con “Non mi avete fatto niente”, dopo le polemiche che hanno riguardato il loro brano nei giorni scorsi. “Ci siamo rattristati è normale perché ci siamo sentiti feriti, soprattutto attaccati ingiustamente, ma in questo momento non c’è una sensazione di rivalsa. Per quanto mi riguarda, nel momento in cui tutto viene superato ci si guarda negli occhi e ci si parla non serve mantenere rancore o altre sensazioni, è andato tutto al suo posto già da dopo il nostro chiarimento con voi, era doveroso. Per me nessun senso di rivalsa ma solo tanta felicità” ha detto Meta nella conferenza stampa dopo la serata.“C’è talmente tanta felicità che non c’è spazio per altro, poi personalmente sono abituato e anche Ermal, per questo abbiamo legato così tanto, a superare gli ostacoli nella vita e a trasformarli in energia e rabbia positiva. Tutto quello che è successo mi ha dato la forza per fare delle interpretazioni migliori, spero” ha aggiunto Moro.Riguardo al fatto che siano arrivati al Festival da favoriti hanno risposto: “Non abbiamo mai pensato ai pronostici, se ci avessimo pensato probabilmente non avremmo vinto, saremmo entrati in ansia da prestazione. Mercoledì un po’ di ansia l’abbiamo avuta, ma non per ragioni legate alle esibizioni” ha detto Meta. “È un palco importante, fa paura ma è un palco e tu cerchi di fare quello che sai fare, noi abbiamo fatto tantissimi concerti, ho iniziato a suonare a 16 anni e ora ne ho quasi 43. Abbiamo cercato di dare il massimo, senza pensare ad altro”. I due cantanti hanno anche detto di voler rappresentare l’Italia all’Eurovision Song Contest in Portogallo, come spetta al vincitore del Festival di Sanremo. “Voi volete che vi rappresentiamo – ha chiesto Ermal Meta a chi gli faceva la domanda, ricevendo un sì come risposta – allora noi lo faremo con grande onore”.I due hanno detto di non avere mai pensato di tornare a cantare la canzone da ospiti in caso di eventuale squalifica “assolutamente no” ha risposto Meta.





LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here