Roma violenta: stuprata e legata nuda a Villa Borghese

0
912


Roma violenta: stuprata e legata nuda a Villa Borghese

Una donna tedesca di 57 anni è stata trovata nuda e legata ad un palo a Villa Borghese a Roma. Il ritrovamento è avvenuto verso l’una della scorsa notte in viale Washington. In stato confusionale, è stata trasportata all’ospedale Santo Spirito dal 118.
La donna, secondo quanto da lei raccontato, sarebbe stata aggredita, violentata e derubata di circa 40 euro da un giovane straniero di 20 anni che poi si è dato alla fuga.
LA PROCURA – Sull’aggressione la Procura della Repubblica di Roma ha aperto un fascicolo, per il momento contro ignoti, ipotizzando il reato di violenza sessuale.
LA DONNA – ”La vittima, da qualche mese in Italia, senza fissa dimora e priva di documenti, ha dichiarato di essere cittadina tedesca di 57 anni” si legge in una nota della Questura. La donna è stata trovata “in evidente stato di shock, nuda e con i polsi legati da un laccio”.
GLI ACCERTAMENTI – Agli investigatori “ha raccontato di essere stata legata e violentata da un giovane il quale, dopo averle rubato 40 euro, è fuggito facendo perdere le proprie tracce. La vittima, accompagnata in ospedale, è stata ricoverata e si trova in osservazione per ulteriori accertamenti. Sul posto – fa sapere la Questura – è intervenuta la Polizia Scientifica e agenti della Squadra Mobile per gli accertamenti di competenza”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here