Livorno-Pontedera 0-1 Il Livorno non vince più! Crollo labronico!

0
322


sottotitolo titolo titolo titolo titolo titolo titolo sottotitolo titolo titolo titolo titolo

Livorno-Pontedera 0-1 Il Livorno non vince più! Crollo labronico!

Il Livorno capolista guarda tutti dall’alto in basso con i suoi 51 punti. Le ottime prestazioni dei toscani hanno permesso alla squadra di non risentire troppo del piccolo ciclo poco positivo delle ultime tre gare: due pareggi e una sconfitta. Fin qui i gol segnati sono stati 47, mentre quelli subiti 20.
Livorno, 11 febbraio Il Livorno non vince più! Crollo labronico! Gli amaranto infilano la quarta partita senza vittorie, soprattutto, la seconda sconfitta consecutiva in casa.
Per il Livorno un altra giornata no ed un’altra delusione per i tifosi; anche se la vetta parla asempre livornese la crisi sembra evidente ed il Pontedera ne ha approfittato in finale di gara mettendo in rete.
Parte bene il Pontedera al 4′ con una bella iniziativa di Posocco che lancia Grassi, ma esce bene Mazzoni. Un minuto dopo il Livorno reclama un rigore (non concesso) quando Doumbia finisce a terra in piena area.
Al 6′ è Maritato a cercare fortuna da fuori, palla a lato tra i fischi del pubblico amaranto
Livorno comincia a guadagnare campo e al 19′ Doumbia lanciato in profondità non trova il tempo per concludere o puntare la porta e sfuma una buona occasione.
Al 20′ Grassi su punizione impegna Mazzoni.
Al 22′ è Valiani a concludere una prolungata azione d’attacco amaranto con un gran tiro deviato in angolo da Contini.
Al 28′ è Morelli ad avere la palla buona: si libera di un avversario, entra in area dalla destra e spara malamente fuori bersaglio.
Con il passare dei minuti la pressione amaranto cresce, ma il Pontedera si difende con ordine.
Il primo tempo termina a reti bianche ed all’inizio della ripresa, Sottil toglie Morelli e Mancini per inserire Perico e Perez. Poi è la volta di Kabashi al posto di Bresciani. Il Livorno continua ad attaccare, ma la lucidità non è quella dei tempi migliori e gli amaranto non riescono a cambiare marcia.
Al 41′ il colpaccio del Pontedera grazie a Pinazuti che risolve una mischia in area amaranto. Al 46′ il Livorno va vicino al pari con Kabashi, ma è bravo Contini a deviare. Al 47′ il “Picchi” esplode per il gol di Doumbia che raccoglie la ribattuta di Contini sul tiro del solito Kabashi, ma l’arbitro annulla per fuorigioco.
Il tabellino
Livorno: Mazzoni, Morelli (1′ st Perico), Pirrello, Gonnelli (42′ st Baumgartner), Bresciani (17′ st Kabashi) Luci, Bruno (36′ st Montini), Doumbia, Manconi (1′ st Perez), Valiani, Vantaggiato. All. Sottil
Pontedera: Contini, Frare, Rossini, Risaliti, Posocco, Calcagni, Caponi, Gargiulo (26′ st Spinozzi), Corsinelli (20′ st Tofanari), Grassi (26′ st Raffini), Maritato (18′ st Pinzauti). All. Maraia
Arbitro: Zanonato di Vicenza
Marcatori: 41′ st Pinzauti.
Note: ammoniti Rossini, Bruno, PosoccoMarcatori: 86′ Pinzauti (P)





LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here