Livorno: Incendio in una casa di via Ferrigni intossicati tre figli

0
435

Incendio in una casa di via Ferrigni: intossicati, in modo per fortuna non grave, una giovane donna e i suoi tre piccoli figli. Le quattro persone sono state trasportate per precauzione al pronto soccorso. Domato il rogo, ma danni ingenti al mobilio.

Momenti di grande paura in questo giovedì mattina, intorno alle ore 9, in via Ferrigni, dove da un’abitazione è partito un principio di incendio. In casa, in quel momento, si trovavano quattro persone: una giovane donna con i suoi tre figli piccoli. Le fiamme, stando a una prima ricostruzione, sarebbero scaturite in cucina, da alcuni panni lasciati dalla donna su una torcia elettrica sotto carica: surriscaldati, si sarebbero incendiati nel giro di pochi istanti. Le quattro persone hanno riportato lievi danni, per l’intossicazione. Per gli accertamenti del caso, comunque, la donna e i bambini sono stati trasportati con tre ambulanze della Svs di San Giovanni al Pronto soccorso per le cure precauzionali. Le condizioni dei quattro non sono preoccupanti. Intanto, i vigili del fuoco hanno domato l’incendio nell’appartamento, dove alcuni mobili sono andati perduti. FABIO GIORGI