Ferimento Bortuzzo, due giovani confessano di aver sparato “ma per errore”

0
217
Ferimento Bortuzzo, due giovani confessano di aver sparato “ma per errore” “Sono stati riconosciuti” e avrebbero confessato i due giovani di 24 e 25 anni, interrogati in Questura a Roma per il ferimento di Manuel Bortuzzo, il nuotatore colpito nella notte tra sabato e domenica. I due ragazzi, in Questura, sono arrivati con i propri legali. Secondo quanto si è appreso, i due ragazzi hanno di fatto confessato, davanti agli investigatori della Squadra mobile, spiegando di aver fatto fuoco per errore. Intanto secondo i medici, Manuel potrebbe rimanere paralizzato agli arti inferiori. RIPRODUZIONE RISERVATA il Gazzettino di Livorno leggi e diffondi #ilgazzettinodilivorno.com il Gazzettino di Livorno punto com Letture ieri 5 Febbraio 2019 numero 5.002 Letture scorsa settimana: numero 40.220 Letture Febbraio: numero 30.848 Diventa anche tu abbonato sostenitore di un quotidiano indipendente invia il tuo contributo sostenitore 25 Euro annue a play sistem editoriale via mondolfi 262 57128 Livorno Italy IBAN   IT62N 06915 13913 000 000 249380 riceverai un simpatico gadget